Back to top

Fake For Real – Serie di podcast

"Non sono le cose che non sai a metterti nei guai. È quello che dai per certo e che invece non lo è."

La citazione di Mark Twain si riferisce al fatto che spesso noi esseri umani crediamo (comprensibilmente) che le nostre opinioni siano fatti. Prorogata fino al 30 gennaio 2022, la nostra esposizione temporanea "Fake (F)or Real" analizza come, nel corso della storia, alcune persone abbiano sfruttato questa debolezza a loro vantaggio, dalle reliquie false alle scoperte scientifiche fraudolente. Tuttavia, la falsificazione è spesso servita anche per salvare vite, sconfiggere oppressori e rivelare i valori fondanti di una società.

Vi invitiamo ora ad ascoltare la nostra serie di podcast, che vi porterà dietro le quinte di questa esposizione. Nell'episodio 1 scoprirete quali oggetti non sono stati scelti per l'esposizione Fake (F)or Real e potrete capire meglio il processo di curatela. L'episodio 2 vi permetterà di conoscere in maniera approfondita la progettazione dello spazio espositivo e delle installazioni, mostrando come la ricerca storica possa essere combinata con concetti creativi. L'episodio 3 descrive in che modo gli oggetti dell'esposizione sono stati trasportati e protetti, mettendo in evidenza l'importanza della raccolta e della conservazione, in particolare di fronte alle sfide poste dalla COVID-19. Infine, l'episodio 4 spiega come sono stati creati eventi e programmi di apprendimento a partire da un'esposizione.

Disponibile su Spotify e Soundcloud, questo podcast mette in evidenza la varietà del lavoro dei membri della nostra équipe e dei nostri partner e costituisce una fonte di apprendimento e di ispirazione per tutti i professionisti e aspiranti tali del settore museale.